Comacchio e Lidi

A Lido Estensi il Festival Cabaret Emergente, la rassegna italiana di giovani comici

A Lido Estensi il Festival Cabaret Emergente, la rassegna italiana di giovani comici

Venerdì 12 Luglio alle ore 21 a Lido degli Estensi (in Viale Carducci angolo Via Dante, gazebo centrale) si terrà lo spettacolo "Festival Cabaret Emergente in tour" con i comici vincitori della più bella edizione di sempre, quella del 2019, a detta di giornalisti e spettatori Riccardo Benini, ideatore del Festival, presenterà una serata tutta da ridere, dall'inizio alla fine.

A salire sul palco saranno RAFFAELLO CORTI - vincitore assoluto, a soli 23 anni, del Festival Cabaret Emergente 2019, che con la sua Magia comica e le sue battute ha incantato la platea del Teatro Storchi di Modena - DAVIDE MAGAGNINO, unico comico in Italia a salire sul palcoscenico con il suo cagnolino Oscar sottobraccio, e IL MERC, Premio Terracielo FCE 2019, con le sue imitazioni cantate, condite da battute irresistibili.

Lo spettacolo vedrà la partecipazione straordinaria di ANDREA FERRARI, attore comico beniamino del pubblico emiliano che proporrà i suoi divertentissimi personaggi. La serata sarà completata da una sorpresa musicale.

"Sono veramente molto emozionato quest'anno perchè c'è tanta attesa per l'appuntamento di Lido degli Estensi, che si ripete ormai da cinque anni" commenta Riccardo Benini, ideatore e conduttore del Festival. "Abbiamo una grande responsabilità, dobbiamo infatti bissare il successo ottenuto nella finalissima di Modena. I ragazzi sono preparatissimi, il cast è eccezionale, con l'innesto di grandi ospiti e credo che il pubblico non rimarrà deluso".

Ritorna quindi a Lido degli Estensi la manifestazione che da 26 anni si conferma come una delle più importanti in Italia nel settore della nuova comicità. Ingresso libero e gratuito. L’organizzazione è curata da Made Eventi di Daniela Faccini. La serata fa parte del cartellone degli eventi estivi sostenuto dal Comune di Comacchio e da Visit Comacchio.

In foto, Riccardo Benini e Andrea Ferrari

Condividi su:

Altre notizie: