Delta

Codigoro, l'identità digitale si richiede allo sportello Comunale

Codigoro, l
Anche i cittadini di Codigoro possono usufruire di un nuovo importante servizio messo a disposizione dall'Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Regione Emilia Romagna, per ottenere una identità digitale, necessaria ad accedere ai servizi online delle pubbliche amministrazioni. 

Rivolgendosi all'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (tel. 0533/729506/571/574), gli interessati possono richiedere ed ottenere gratuitamente la cosiddetta identità digitale SPID, grazie al servizio LepidaID, erogato dalla società in-house della Regione Emilia Romagna, Lepida scpA. Molteplici sono i vantaggi per coloro che attivano l'identità digitale, trattandosi di una chiave di accesso per tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione, non solo a livello nazionale, dato che fanno parte della piattaforma anche numerosi enti privati aderenti a SPID (nome attribuito all'identità elettronica). 

L'accesso con la propria SPID, una volta richiesta e attivata, può essere effettuato da computer, tablet e smartphone. Per poter usufruire delle numerose opportunità contemplate dall'identità SPID Lepida ID, è necessario essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica, di un cellulare e di un file in formato pdf contenente la scansione fronte e retro di un documento di riconoscimento valido (carta d'identità o passaporto o patente di guida), oltre ad un file in formato pdf contenente la scansione fronte e retro della propria tessera sanitaria. L'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico, oltre a rilasciare l'identità SPID, assicura un supporto ai cittadini per compilare le richieste.

“La società moderna evolve sempre più verso un mondo digitale – commenta il sindaco Alice Zanardi -; dal corretto uso della tecnologia possono derivare benefici, come quelli messi a disposizione dalla configurazione di una identità elettronica, per poter accedere a molteplici servizi della Pubblica Amministrazione. In questo modo si possono evitare code agli sportelli, ottenendo certificati e documenti, senza perdite di tempo, contribuendo a snellire e a semplificare il rapporto tra la Pubblica Amministrazione ed i cittadini. Questo è un passo importante nella realizzazione del nostro programma di governo, in quanto consentirà di implementare in modalità digitale - conclude il sindaco- molti dei servizi erogati dal Comune, servizi di cui i cittadini potranno disporre più velocemente, con meno passaggi burocratici, a costo zero. Un Comune più smart, più efficiente, meno costoso e più vicino ai cittadini”.

Condividi su:

Altre notizie: