Delta

Musica Pomposa, sei concerti in Abbazia per la nuova stagione

Musica Pomposa, sei concerti in Abbazia per la nuova stagione

Al via la stagione concertistica Musica Pomposa 2019, che dal 26 giugno al 19 agosto animerà la Sala delle Stilate ed il parco dell'Abbazia di Pomposa, di fronte al Palazzo della Ragione grazie a sei concerti serali ad ingresso gratuito, organizzati dal Comune di Codigoro, in collaborazione con Emilia Romagna Festival, con il Polo Museale e la parrocchia di Pomposa e con la responsabile del Servizio Cultura e Turismo Gianna Braghin. 

"Abbiamo pianificato una rassegna concertistica di grande spessore culturale, con artisti di fama internazionale - da Ramin Bahrami, ritenuto uno dei più grandi pianisti al mondo, tra i massimi interpreti della musica di Bach, ai Callisto Quartet, gruppo vincitore del Premio al concorso statunitense Fischoff nationale Chamber Music Competition, - spiega il sindaco Alice Zanardi -, passando per altri grandi musicisti del calibro di Peppe Servillo, ex componente degli Avion Travel, che renderà omaggio alla tradizione partenopea. Tra i protagonisti di questa edizione di Musica Pomposa non mancheranno i giovani, tra i quali il talentuoso pianista codigorese Davide Finotti, che in Recital Lirico accompagnerà la soprano Daniela Pini. Abbiamo voluto assicurare una nutrita varietà di generi musicali, da quella classica a quella da camera, dalla lirica, al jazz, sino alla musica napoletana".

Il concerto di apertura della rassegna è affidato al Gruppo Mandolinistico Codigorese, che si esibirà il 26 giugno prossimo, dalle ore 21.15 nella Sala delle Stilate. Vasto e di grande qualità il repertorio proposto per l'occasione dalla nostra Orchestra a plettro, la quale proporrà sulle più celebri arie dalla Carmen di Bizet alla Traviata di Giuseppe Verdi, sino all'omaggio ad Ennio Morricone, a John Lennon e a Paul Mc. Carney. 

Per la realizzazione della rassegna, l'Amministrazione Comunale ha erogato un contributo pari a 16mila euro, al quale si somma quello regionale, che abbraccia tutta la programmazione estiva di Emilia Romagna Festival. "Rispetto agli scorsi anni - conclude il Sindaco - si è definito un programma di concerti, che assicurerà la massima attrattiva anche per i turisti che soggiornano sul territorio".
 
Per informazioni è possibile contattare lo IAT ABBAZIA DI POMPOSA scrivendo a iat.pomposa@comune.codigoro.it

Musica Pomposa 2019 - Programma e artisti »

Condividi su:

Altre notizie: