Comacchio e Lidi

Buon compleanno Mab Unesco, festa con la John Lennon Band

Buon compleanno Mab Unesco, festa con la John Lennon Band

Il 9 giugno 2015 il Delta del Po (con i territori di Comacchio, Codigoro, Mesola e Goro) venne proclamato Riserva della Biosfera UNESCO Man and Biosphere, come ecosistema nel quale si coniugano conservazione della biodiversità e utilizzo sostenibile delle risorse naturali a beneficio delle comunità. 

Questo prestigioso riconoscimento ha segnato in questi anni l’ingresso del Delta del Po nel network mondiale delle aree MAB, che da allora rappresenta una grande opportunità di crescita per le comunità locali, con la condizione che si investa con decisione sui processi di capacity building territoriale rivolti ai giovani in grado di innescare percorsi virtuosi che favoriscano la sostenibilità dello sviluppo.

La proclamazione è stata l’inizio di un percorso meraviglioso che ancora oggi ha la capacità di incidere, in modo virtuoso, sulle comunità che vivono i territori del MAB. Tanti gli investimenti culturali che, i diversi territori, hanno messo in campo per sostenere il processo di radicamento ed implementazione dei valori MAB nelle giovani generazioni e tanti gli artisti che hanno sostenuto questa causa: uno su tutti Antonello Venditti, nominato anche ambasciatore della Riserva di Biosfera Delta del Po Mab Unesco, il 30 Aprile 2018.

Quest’anno, in occasione del quarto compleanno dalla proclamazione, le strade di due importanti realtà si sono incrociate. Il Comune di Comacchio ha colto l’occasione per offrire a tutti una serata di musica e di festeggiamenti all’insegna del territorio e della sostenibilità.

Si svolgerà mercoledì 12 giugno dalle 19.00 in piazzetta Trepponti, il concerto di altissimo valore culturale ed artistico della banda giovanile “John Lennon” diretta dal maestro Mirco Besutti, che eseguirà un repertorio con musica da film tratta dai capolavori di Ennio Morricone e Nino Rota, oltre ad alcuni brani del repertorio jazzistico. 

Il concerto è inserito nel contesto musicale “Mare di Musica” che ha piacevolmente invaso il nostro territorio dallo scorso fine settimana fino a domenica 16 giugno. 
Condividi su:

Altre notizie: