Comacchio e Lidi

Colorando il Delta, arriva la mostra nell'Antica Pescheria

Colorando il Delta, arriva la mostra nell
Il Comune di Comacchio, nell'ambito del bando per la promozione di artisti del territorio e zone limitrofe, uscito lo scorso 4 aprile, comunica l'inizio delle esposizioni presso l'Antica Pescheria a partire dal prossimo sabato 8 giugno, un'occasione per dare spazio al talento artistico, ma anche per valorizzare il bellissimo centro storico durante la stagione estiva. 

Il prossimo sabato si partirà con l'associazione "Artisti del Delta". Nata nel 2005, a Porto Viro, con l’intento di promuovere, valorizzare e tutelare il patrimonio artistico e culturale specialmente quello del Delta, presenta a Comacchio presso l’Antica Pescheria – località Trepponti, la mostra di pittura e scultura dal titolo ”Colorando il Delta”.

La mostra sarà ancora una volta occasione di incontro e di scambio socio-culturale per i visitatori che saranno accolti dalle opere degli artisti e dagli autori stessi. Tra i 25 soci che compongono l’associazione quattro sono gli artisti che esporranno a Comacchio le loro opere di pittura e scultura e sono:

Claudio Arborini
Pittore in Comacchio, Presidente dell’Associazione Artisti del Delta di Porto Viro , sviluppa i suoi studi artistici sotto la guida dell’ accademico Pietro Trivelli .
La sua pittura evidenzia alcuni caratteri tipici del linguaggio e dello stile impressionista. Ha esposto in numerose e prestigiose location in Italia e all’ estero.

Corrado Boscolo
Pittore in Porto Viro, Allievo di Alfredo Forzato dal quale ha carpito i segreti del dipingere, ha frequentato l’Accademia di Brera con maestro Renato Guttuso per l’arte figurativa. Oggi, le opere di Corrado Boscolo, sono considerate veri e propri studi cromatici, contenuti in disegni armonici e, al tempo stesso, decisi da soli tre o quattro colori.

Gabriella Burgato Dumas
Pittrice in Porto Viro, già Presidente della nostra Associazione, spiccata figura tra gli interpreti dell’Arte contemporanea per la sapiente gestualità espressiva permeata di suggestiva poesia. In tutti i suoi lavori si trova quella ricerca di forma che elimina il superfluo per esprimere l’essenza necessaria, mediante la capacità di sintesi che assume il ruolo di un proprio stile rendendo singolare la sua produzione pittorica. Numerosi attestati e premi acquisiti nelle esposizioni personali e collettive a livello nazionale ed internazionale.

Carmen Hintalan
Pittrice in Adria, nasce in Romania nel periodo in cui la Cortina di Ferro impediva la libertà di espressione. Spirito libero, trova nell'arte e nella musica la maniera per esprimere i suoi sentimenti ed i suoi pensieri. Nella sua arte prevale il mutamento di alcuni aspetti della realtà, un espressionismo che accentua i valori emozionali ed espressivi.

La mostra sarà inaugurata sabato 8 giugno e rimarrà aperta fino al 14 giugno con i seguenti orari
Feriale dalle ore 15,30 alle 19,00
Sabato e Domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,00
L'ingresso è libero.


Condividi su:

Altre notizie: