Comacchio e Lidi

La 1000 Miglia torna a Comacchio

La 1000 Miglia torna a Comacchio
Comacchio bissa l’accoglienza della prestigiosa corsa d’auto d’epoca Mille Miglia: mercoledì 15 maggio, dalle ore 18, il centro storico lagunare sarà animato dal prestigioso corteo automobilistico che narra la storia delle auto e dell’ingegneria. Quattrocentocinquanta vetture, 5 i continenti di provenienza degli equipaggi, oltre 30 i paesi rappresentati in gara; oltre 70 Case costruttrici: 1801 i chilometri che la prestigiosa corsa ha previsto per questa sua trentasettesima edizione.

L’edizione 2019 della storica Freccia Rossa vedrà anche la partecipazione di 5 vetture della categoria Militare che avranno alla guida esponenti delle Forze Armate Italiane. Le signore dai motori stellati saranno anticipate, come da tradizione, dalle oltre 150 auto afferenti al Ferrari Tribute to 1000 Miglia e il Mercedes Benz 1000 Miglia Challenge. 

La gara prenderà avvio da Brescia (mercoledì 15 maggio) per proseguire per Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio, Mantova, Ferrara, Comacchio e Ravenna, per arrivare in serata a Cervia Milano Marittima. Il secondo giorno la carovana raggiungerà Cesenatico e proseguirà per Gambettola, Urbino, Corinaldo, Senigallia, Fabriano, Assisi, Perugia, Terni e Rieti fino a raggiungere Roma.

Dalla Capitale (venerdì 17) si articolerà il percorso di risaluta: sfiorando il Lago di Vico e ancora Viterbo, Radicofani, Castiglione d’Orcia, Siena, Vinci, Montecatini, Pistoia e Firenze per raggiungere, dopo aver valicato gli Appennini, Bologna.
La giornata conclusiva (sabato 18 maggio) prevederà un tour fra Modena, Reggio Emilia, Langhirano, Parma, Busseto, Cremona, Carpenedolo, Montichiari e Travagliato. E per finire, passerella d’onore in Viale Venezia nella città di Brescia.

“Il passaggio a Comacchio della Freccia Rossa - sottolinea il sindaco comacchiese Marco Fabbri - è un evento di grande pregio: uno dei migliori e felici esempi di storia del design e dell’automobile che percorre uno straordinario territorio del nostro Paese. E la nostra città nel cuore del Delta del Po, allo stesso modo, rappresenta la sintesi perfetta di cultura vocata alla bellezza. Un connubio, quindi, valido a dimostrare quanto può l’ingegno umano, la tradizione fattiva, antica e moderna, fra passato e futuro. La mille Miglia rappresenta una pagina di storia e noi, per il secondo anno, ne facciamo parte”.

Aspettando la Mille Miglia
L'appuntamento per tutti gli appassionati e non, è per Mercoledì 15 Maggio a partire dalle ore 18. Ma a partire dalle ore 16, prima dell'arrivo della "carovana della Freccia Rossa", lungo lo stesso percorso cittadino della Mille Miglia, saranno protagoniste alcune importanti iniziative collaterali:
 
- Sfilata di auto d’epoca del Camebo Club Auto Moto d'Epoca Bologna in collaborazione con Ascom Confcommercio di Ferrara e Provincia. Presentazione ufficiale in Piazza Folegatti a cura di Studio Borsetti e del Presidente Federico Bertelli. A seguire le vetture si potranno ammirare anche in Piazza Cardinale Pallotta.
- Sfilata di vespe del Vespa Club Lidi di Comacchio. Presentazione ufficiale in Piazza Folegatti a cura di Studio Borsetti e del responsabile Giampaolo Guidi.
- Sfilata di auto, moto e biciclette d’epoca del Circolo Comacchiese Auto-Moto-Bici d’Epoca. Presentazione ufficiale in Piazza Folegatti a cura di Studio Borsetti e del responsabile Umberto Carli. Il Circolo Comacchiese Auto-Moto-Bici d’Epoca aspetta il pubblico anche presso il proprio stand in piazza XX Settembre.
- “Il sapore dell’accoglienza”; in piazza XX Settembre gli studenti e i docenti dell’Istituto Superiore Remo Brindisi di Lido degli Estensi, accoglieranno i visitatori e i turisti con il sapore e il gusto di assaggi presso il proprio stand dalle ore 18.
Condividi su:

Altre notizie: