Delta

Roberto Lucchi, spopolano i cappelli del giovane artista codigorese

Roberto Lucchi, spopolano i cappelli del giovane artista codigorese

Roberto Lucchi, classe 1995 e grinta da vendere: "Voglio diventare il punto di riferimento Italiano per la realizzazione di cappelli artigianali". Un mix esplosivo di creatività, ambizione e intraprendenza hanno portato nel giro di qualche mese questo giovane artigiano a vendere le sue originali creazioni in tutta Italia.

"Mi ero messo alla ricerca di un particolare tipo di cappello utilizzando internet, e mi sono subito appassionato a questo mondo. Ho cominciato a documentarmi e a prendere contatti con esperti mastri cappellai" una ricerca che passa attraverso la conoscenza e l'utilizzo dei diversi tipi di materiale, attraverso arnesi antichi e gesti che profumano di un dimenticato passato.

Nel mese di aprile, una svolta decisiva e importante: viene contattato dalla redazione di "Detto Fatto", trasmissione pomeridiana di Raidue molto seguita. "Una bellissima esperienza, ho potuto mostrare a livello nazionale come si crea un cappello artigianale e abbiamo già in programma una puntata a cadenza mensile sul mondo del cappello".

La casa della nonna è per lui diventata nel tempo il suo laboratorio dove può in tutta libertà confezionare cappelli unici ed originali, adattati e personalizzati, valutando di volta in volta le richieste del cliente che spesso ha già un'idea ben chiara di ciò che desidera. La sensazione è quella di entrare realmente in un mondo in cui si ritrova immutata la magia di creazioni antiche con inevitabili innesti in chiave moderna.

Che siate voi curiosi di vedere da vicino le sue creazioni o smaniosi di farvi confezionare un cappello unico al mondo, vi invitiamo a visitare il sito internet www.robertolucchi.com dove potrete trovare tutti i dati di contatto, informazioni utili e tantissime proposte.

A.F.
Condividi su:

Altre notizie: