Comacchio e Lidi

Festival del Delta. Un successo anche la tappa a Comacchio

Festival del Delta. Un successo anche la tappa a Comacchio

Conclusa la terza eliminatoria


Con il passaggio alla finalissima di altre due belle voci femminili e l’ospitata del famosissimo ballerino e coreografo Antonio Fini, si chiude anche la terza tappa eliminatoria del Festival del Delta – Fenicottero d’Oro, l’ormai conosciutissimo concorso canoro che accumuna ben 6  Comuni del Delta.

Nel Teatro di Palazzo Bellini a Comacchio, l’eliminatoria ha visto sfidarsi 10 bravissimi concorrenti impegnati a conquistare i due posti disponibili per la finalissima di Codigoro di sabato 11 maggio.

Diverse le voci interessanti che avrebbero meritato l’accesso alla serata conclusiva del Festival, ma come in ogni gara, vi sono sempre dei vincitori e degli sconfitti.

La giuria di qualità, impreziosita per l’occasione dalla presenza del noto ballerino e giudice di “Ballando con le stelleAntonio Fini, ha dovuto faticare non poco per scegliere le due voci vincitrici della tappa.

A spuntarla, per una manciata di voti, sono state Alessia Michelon, da Berra (FE) già seconda classificata nella prima edizione del Fenicottero d’Oro (2017) e la debuttante (per il Festival) Barbara Rocchi, interessante voce proveniente da Tresigallo.

Molto buone le esibizioni delle due ravennati Anna Mazzotti  (che ha intonato un difficile brano di Elisa) e Giulia Casadei Baldelli, che ha avuto consensi dal pubblico cantando “Shallow” in chiave acustica.

Sempre per restare tra i concorrenti, coraggiosissima è stata la prova di Grazia Beccaccioli, che si è cimentata con la difficilissima “The great gig in the sky” dei Pink Floyd. Unico concorrente maschio in gara, il giovanissimo veneto Nicola Mancin che ha bene interpretato una cover di un brano di Fabrizio Moro (L’eternità).

La codigorese Alice Fantinuoli, veterana del Festival avendo partecipato a tutte e tre le edizioni fin qui realizzate, forse per un problema alla gola non è riuscita a raggiungere la finalissima come nelle edizioni precedenti, mentre un plauso va anche a Marzia Cervellati, Valentina Mazzoli e Claudia Salvatori.

A fine serata, tra la sorpresa dei concorrenti, sono state assegnate due borse di studio per uno stage di musical e canto da disputarsi a San Marino.
A regalarle, l’ospite d’onore della serata Antonio Fini. A riceverle, con merito, le già citate Anna Mazzotti ed Alessia Michelon.

Come sempre, ad intermezzare la gara dei cantanti, ci hanno pensato la bravura e la professionalità dei ballerini de “La Bottega degli Artisti” di Comacchio, la scuola di danza diretta da Sara Parmiani e, appositamente per la serata a Palazzo Bellini, anche il duo acustico “The Moonlight”, composto dalla bionda cantante Arianna Carli e dal chitarrista Antonio Dupon Beneventi. I due hanno intrattenuto il pubblico presente con un bel medley di oltre 10 minuti.

Il Festival del Delta ora si ferma per la settimana di Pasqua.

Il Fenicottero riprenderà il suo viaggio con la quarta tappa eliminatoria venerdì 26 aprile al Teatro Barattoni di Ostellato.
Condividi su:

Mappa

Altre notizie: