Comacchio e Lidi

Il Fenicottero d'Oro conquista anche Goro

Il Fenicottero d

Chiusa con un sold out anche la seconda tappa del Festival del Delta


Con l’accesso diretto alla finale dell’11 maggio a Codigoro di due voci femminili, si è conclusa n maniera davvero trionfale anche la seconda tappa eliminatoria del “Festival del Delta Fenicottero d’Oro”, l’ormai sempre più famoso contest canoro che è riuscito a riunire, unico nel suo genere, ben sei comuni del Delta ferrarese.

Nella bellissima location del Teatrin Rolando Ricci a Goro, gremito in ogni ordine di posto, si sono esibiti, così come in ogni tappa itinerante, i cantanti in gara per il Fenicottero d’Oro ed i bambini per il “Delta Children’s Talent”.

Tra i cantanti, accedono dunque alla finale la veneta Giorgia Nordio e la giovane Ilaria Ghirardello di Fiscaglia. Tra i bambini invece, passa alla finale del “Delta Children’s Talent” la piccola ballerina Sandy Berlini che ha incantato il pubblico con una bellissima coreografia di danza da lei stessa preparata.

Naturalmente molto bravi anche gli altri quattro piccoli partecipanti.
Simpatica ed intonata la piccolissima Francesca Gianella, che con la sua “Sveglia Birichina” ha divertito tutto il pubblico presente.
Molto brave e preparate anche le due bambine della associazione Muovidea, ossia Carlotta Branchi e Francesca Cecconello con i loro esercizi di ginnastica artistica.
A chiudere il cerchio dei bambini, ci ha pensato con una bella esibizione canora, la piccola Sara Turola.

Tra i cantanti che concorrevano per aggiudicarsi un posto in finale al Fenicottero d’Oro, segnaliamo la bella interpretazione di Diego Branchi con “Passerà” e di Marco Filocamo con una cover di un pezzo di Elvis Presley.

Tra le voci femminili, interessante la prova di Gaia Trolese e di Aurora Cogo.
Discorso a parte merita bella e toccante partecipazione di Davide Pezzolati  ,un ragazzo autistico di Goro che con la sua determinazione e la sua tenacia ha commosso tutto il pubblico cantando benissimo un successo di Adriano Celentano.

Con le spettacolari (come sempre) coreografie di danza de “La Bottega degli Artisti” e con la proclamazione di coloro che accedono alla finale, si è dunque conclusa, insieme ai saluti ed ai ringraziamenti di buona parte dell’amministrazione comunale di Goro ( con il Sindaco Viviani e la sua vice Marika Bugnoli in testa), la seconda tappa del concorso canoro del Delta.

Ora occhi puntati a venerdì 12 aprile, quando il Fenicottero arriverà a Comacchio, Teatro di Palazzo Bellini, per la terza tappa eliminatoria.
Condividi su:

Altre notizie: