News

Sapori dell'Ospitalità, le delizie estensi in vetrina a Contrapò

Sapori dell

L'Associazione Albergo Diffuso in collaborazione con l'Associazione Italiana cultura e sport di Ferrara presentano "Sapori dell'Ospitalità", tre serate dedicate alla conoscenza e alla degustazione dei profumi e dei sapori legati ai prodotti delle terre estensi. Presso la sede AICS di Contrapo' il 14, il 21 e il 28 Marzo verranno presentati due nuovi marchi che accomunano prodotti autoctoni quali il grano, il riso e le verdure.

Una stretta collaborazione con le aziende del territorio e le associazioni hanno dato i primi frutti e le premesse per promuovere e far conoscere i prodotti delle terre estensi non mancano, in un'ottica sempre più ampia di partecipazione e coinvolgimento di numerose altre realtà locali.

Entra nel dettaglio Andrea Castaldini, rappresentante dell'associazione ‘Albergo Diffuso’ che fa della promozione del territorio sviluppata e sostenuta in tutti i suoi aspetti il suo cavallo di battaglia. "Abbiamo creato un'importante sinergia con tantissime aziende del territorio ferrarese, dando vita ad un marchio che possa far riconoscere i nostri prodotti e la loro unicità anche al di fuori della provincia, un progetto di largo respiro che ora prenderà il volo, nelle tre serate verranno proposti numerosi piatti legati alla nostra terra creati dallo Chef Luigi Vincenzi".

A fine 2018 è stato presentato il "Vino del Duca" prodotto dalle sapienti mani dell'Azienda Agricola Bellettato ed ora è la volta del riso super fino carnaroli, del grano tenero integrale Gentil Rosso e Senatore Cappelli e della farina di farro con il marchio "Le Delizie Estensi". Specialità di frutta come le pere Abate e di verdura come le zucchine e i finocchi ferraresi saranno riconoscibili attraverso il marchio "Le Gioie Estensi".

Il primo passo di un grande progetto che aggiunge concretezza ad un'idea che intende sposare il turismo slow, regalando al turista una visione globale del territorio che lo porterà ad una conoscenza più completa e dettagliata, un percorso culturale anche attraverso i doni che la nostra terra propone.

A.F.

Condividi su:

Altre notizie: