Delta

La nuova Carta di identità elettronica arriva anche a Fiscaglia

La nuova Carta di identità elettronica arriva anche a Fiscaglia

Da oggi, anche nel Comune di Fiscaglia sarà possibile richiedere il rilascio della Carta d'Identità Elettronica presso gli sportelli anagrafe siti a Massafiscaglia, Migliaro e Migliarino.

L'entrata in vigore dell'obbligatorietà della stessa (nel 2018) ha richiesto ai comuni l'adeguamento delle delle procedure e l'inserimento di una nuova tipologia di documento digitale. Così, dopo Comacchio e Codigoro, han fatto seguito anche i Comuni di Lagosanto, Goro, Ostellato, Tresigallo e Mesola. Chiude il Comune di Fiscaglia, dando pieno regime alle nuove disposizioni in materia di anagrafe anche nel nostro territorio.

Le modalità di richiesta del documento identificativo non cambiano: basta recarsi allo sportello anagrafe nel Comune di residenza con una fototessera in formato cartaceo oppure elettronico (su chiavetta usb, in formato JPG) con le stesse specifiche delle foto richieste per il passaporto.

Verrà poi rilasciato il documento sotto forma di tesserino (come per le nuove patenti di guida) in policarbonato, dotato di un microchip e di una banda ottica laterale contenente tutti i dati del titolare. La foto sarà in bianco e nero e in alto riporterà un numero seriale (Numero Unico Nazionale) composto da tre lettere e 5 numeri, corrispondente al codice identificativo che servirà anche per richiedere l'identità digitale SPID utile ad accedere ai servizi delle pubbliche amministrazioni.

Il costo sarà di 16,79 euro, ai quali vanno aggiunti le spese di segreteria di 5,42 euro. Per chi ha già raggiunto la maggiore età la carta d'identità elettronica sarà valida per 10 anni, per i bambini fino a 3 anni la durata è di 3 anni, per quelli dai 5 ai 18 anni sarà di 5 anni. 

Nel frattempo, non preoccupatevi, le attuali carte di identità resteranno valide sino a scadenza e allo sportello riceverete tutte le risposte ai vostri eventuali dubbi.

A. F. 

Condividi su:

Altre notizie: