Comacchio e Lidi

Decoro e sicurezza, proseguono le manutenzioni su strade e marciapiedi ai Lidi

Decoro e sicurezza, proseguono le manutenzioni su strade e marciapiedi ai Lidi
Lo scorso novembre il Comune di Comacchio ha affidato i lavori di "intervento per la messa in sicurezza e riqualificazione zone Erp", entrati poi nel vivo già nel mese di dicembre a Porto Garibaldi. In prossimità di borgata "Risorgimento" sono state ristrutturate diverse porzioni di marciapiede e, a breve, verrà manutentato anche il manto stradale corrispondente. 

Lavori su marciapiedi anche in via Solferino, via san Martino ed alcune porzioni di via Repubblica Romana, mentre sull'incrocio di via Cacciatori delle Alpi sono stati posati nuovi autobloccanti ed è stata messa a norma la pubblica illuminazione nel tratto interessato dagli interventi. 

"La priorità dell'amministrazione comunale - afferma il vicesindaco Denis Fantinuoli - resta la sicurezza e la valorizzazione del territorio, anche attraverso il miglioramento delle sue infrastrutture, resta quindi fondamentale il continuo investimento risorse: è stato già predisposto anche un secondo stralcio di lavori che verranno eseguiti su tutti i Lidi entro l'estate, per un importo stimato di 150.000 euro". 

Una precisa volontà che ha guidato anche le recenti manutenzioni degli asfalti a Lido di Spina (nelle strade prospicienti la chiesa e in via Dosso Dossi) a Lido degli Estensi (in via degli Abeti e in una porzione di via dei Frassini) lungo la via Acciaioli, a Lido degli Scacchi (in via del Vascello) a Lido di Pomposa (in via delle Tofane) e a Lido delle Nazioni in Viale delle Nazioni Unite. 

Condividi su:

Altre notizie: