Comacchio e Lidi

Presentato ufficialmente il Carnevale sull'Acqua 2019

Presentato ufficialmente il Carnevale sull

Conferenza stampa a Palazzo Bellini


Davanti ad un nutrito gruppo di invitati, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Carnevale sull’Acqua 2019, 8° edizione di uno degli eventi più attesi a Comacchio, secondo, come flusso di visitatori ed importanza dell’evento, probabilmente solo alla Sagra dell’Anguilla.

Il nostro sito vi ha già ampiamente anticipato, di questo spettacolo che si terrà domenica 24 febbraio e domenica 3 marzo. Questa mattina però, a Palazzo Bellini, hanno preso la parola in via ufficiale gli organizzatori e le autorità comunali, esponendo il programma completo e ringraziando in anticipo tutte le numerose associazioni (sportive, culturali e di volontariato) che contribuiranno a mettere in piedi lo spettacolare Carnevale sull’Acqua.

Per prima, tra i relatori, ha preso la parola la dott.ssa Carla Carli, Direttore della Cooperativa Sociale Girogirotondo” che ha ricordato come il Carnevale di Comacchio stia diventando negli anni sempre più importante e conosciuto in Italia e come lo stesso sia un evento particolare.

Parlando a nome suo e di tutti quelli che instancabilmente lavorano e ruotano intorno a questa sentitissima festa, dice che "Il nostro Carnevale non è solo la parata delle bellissime barche allegoriche che scivolano nei canali vestiti a festa, ma è tutto un insieme di allegria, colori e passione".

A cominciare dal vedere, al mattino alle 10.30, bambini delle scuole dell’infanzia e delle scuole primarie esibirsi e scendere dai Trepponti, Dal vedere le scuole di danza, le scuole dello sport, cittadini comuni…tutti uniti dal solo obiettivo di far crescere il Carnevale e contribuire a farlo diventare uno tra i  più famosi in assoluto".

"Tutto il centro storico cittadino - continua a spiegare Carla Carli -  sarà addobbato a festa cercando di regalare altre attrazioni, oltre alle sfilate dei carri ed alle splendide scenografie e coreografie offerte dalle scuole di danza del territorio.
Clou della manifestazione, in ambedue le domeniche, sarà naturalmente la parata delle dodici barche allegoriche, per l’addobbo e la realizzazione delle quali, si è lavorato per mesi nel capannone comunale".

In questa edizione, aprirà le danze, l’Associazione Sportiva "My Life" di Mad Dani (al secolo Daniela Madia) con il tema dedicato alle Api, stesso tema riproposto dalla barca che seguirà la sua uscita.

A seguire, dopo la parata sull’acqua di tutte le dodici imbarcazioni, ci saranno i gruppi a piedi con il team “Bollicine” di Mariella Mazzotta che interpreterà “Vita da pecore”.
Il gruppo di danza sportiva “Easy Dance” presenterà i suoi ballerini e l’Associazione “El Movimiento” capitanato da Beatrice Cavallari interpreterà un tributo di danza dedicato ai mitici anni 60. L'Associazione "Muovidea" di Nadia Vitali invece, danzerà sulle ali delle farfalle accompagnando la barca che rppresenterà lo stesso tema.

La Bottega degli artisti” di Sara Parmiani e “Arteinsieme”, si esibiranno invece solo domenica 3 marzo in quando impossibilitati a partecipare il 24 febbraio per impegni precedentemente presi in precedenza. La Parmiani sarà infatti in Svizzera per una esibizione e Laura Tomasi si recherà a Firenze per un concorso.

Ad ogni modo, ecco la scaletta di uscita delle barche per la regata:
Di seguito, l'ordine di uscita delle imbarcazioni per la sfilata.

Barca 1: Le Api
Barca 2: I Pinguini
Barca 3: Il Pifferaio Magico
Barca 4: Andan a Sparpaioli (Le Farfalle)
Barca 5: Le Avventure di Ulisse
Barca 6: Masterchef
Barca 7: Ufo Robot
Barca 8: Grinch
Barca 9: St.Patrick Day
Barca 10: Americanmac
Barca 11: La Corsa Più Pazza del Mondo
Barca 12: Scooby Doo

Durante la conferenza, ha voluto salutare i presenti Roberta Monti, dirigente scolastico che in breve si è complimentata con l’organizzazione, l’amministrazione comunale e tutti le persone coinvolte nella realizzazione del Carnevale che, a suo dire, è cresciuto tantissimo nelle ultime edizioni.

Prima delle foto di rito, hanno concluso la presentazione gli interventi dell’Assessore Alice Carli, del funzionario comunale Patrizia Buzzi e del sindaco Marco Fabbri.

Tutto pronto quindi per l’ottava edizione del Carnevale sull’Acqua. Il 24 febbraio ed il 3 marzo Comacchio sarà sicuramente  invasa da mille colori di festa e da un grandissimo flusso di persone.
Condividi su:

Mappa

Altre notizie: