Comacchio e Lidi

Greta Scalambra, da Codigoro a New York... passando per Comacchio

Greta Scalambra, da Codigoro a New York... passando per Comacchio

Un altra allieva di Sara Parmiani destinata al successo


La scuola di danza comacchiese "La Bottega degli Artisti" è certamente tra le accademie di ballo più conosciute ed apprezzate non solo di Comacchio ma anche di tutta la provincia.

Sara Parmiani, la sua fondatrice nonchè apprezzata ballerina ed insegnante, si è presa un’altra bella soddisfazione quando lo scorso sabato 26 gennaio, l’allieva Greta Scalambra, 21enne ballerina di Codigoro, ha ricevuto da oltreoceano la notizia di ammissione nella famosissima accademia statunitense "The Joffrey School Ballet".

Greta è stata dapprima preselezionata e poi, successivamente, ha svolto le audizioni nel novembre scorso (negli stili Jazz e Ballet), durante la tappa italiana organizzata in quel di Verona.

I punteggi ottenuti da migliaia di ballerini sono stati inseriti in una speciale graduatoria internazionale (le varie prove sono state fatte in mezzo mondo e in Stati come il Brasile, il Giappone, il Sudafrica, il Messico, la Svezia, la Spagna e moltissimi altri) e quello ottenuto dalla giovane danzatrice codigorese è stato sufficiente ad aprirle le porte di ammissione nella sede newyorkese dell’accademia.

Una emozionatissima e quasi incredula Greta Scalambra conferma: ”È una grandissima soddisfazione: quando ho ricevuto e letto la mail, non riuscivo crederci. Per sincerarmi che non fosse un sogno ho dovuto scrivere direttamente alla direttrice del Joffrey International e chiedere se fosse tutto vero. alla sua risposta di conferma, ho capito sul serio di essere stata ammessa nel programma pre-professionale di New York". 

"Adesso - prosegue la ballerina - valuterò per bene se accettare o meno questa opportunità, visto che sono anche molto impegnata con gli studi universitari a Ferrara. Già l'anno scorso ho avuto l'onore di esser stata scelta nel cast del Maestro André De La Roche, con il quale ho fatto un percorso formativo di qualche mese conclusosi con un'esibizione finale in teatro a Roma”.

Un grande in bocca al lupo ed un plauso a lei ma anche a “La Bottega degli Artisti”, che con costanza e grandissima professionalità continua a regalare artisti al nostro territorio, gli stessi artisti che, con orgoglio e bravura, porteranno un pezzo di Comacchio e delle nostre zone in giro per il mondo.

Condividi su:

Altre notizie: